Il potere del colore: Armocromia e Pantone 2021

I colori hanno un grande potere: con essi possiamo esprimere emozioni e stati d’animo. Con i colori possiamo scatenare la nostra creatività.

Sin da piccoli li usiamo sia per divertirci sia per ricreare ciò che ci circonda: con i colori possiamo scatenare la nostra creatività.
Allo stesso tempo i colori hanno anche un potere su di noi. Possono trasmetterci sensazioni, sentimenti ed anche risvegliare ricordi.
Se usati consapevolmente i colori sono un vero e proprio canale di comunicazione.
Hanno un impatto ed un’importanza tali da aver dato vita a vere e proprie scienze del colore e ad istituti che forniscono approfondimenti sul colore e dettano trend in numerosi settori.

Armocromia, letteralmente “Armonia dei colori” è un sistema creato agli inizi del secolo scorso da Johannes Itten, artista svizzero e docente della Bauhaus School of Art in Germania e consiste originariamente nell’analisi del tono e del sottotono dell’incarnato per comprendere le giuste tonalità che esaltano naturalmente i colori del viso.
Questa analisi viene effettuata con delle tavole chiamate palette che contengono al loro interno colori amici tra loro. Le palette prendono il nome dalle quattro stagioni: Primavera, Estate, Autunno ed Inverno.
Ogni Stagione si divide poi in 4 sottogruppi, per meglio esprimere la complessità della nostra natura umana.

Un buon approfondimento sull’armocromia si può trovare nel libro di Rossella Migliaccio “Armocromia”, per i tipi di Vallardi, oppure andando sul suo sito https://www.rm-style.com/category/armocromia/ sempre ricco di spunti e novità.

Sintetizzando, le caratteristiche delle quattro stagioni sono le seguenti:

PRIMAVERA palette dai colori caldi, chiari, brillanti, intensi.

ESTATE palette dai colori freddi e soft nelle tonalità pastello.

AUTUNNO palette dai colori caldi e soft, ricca di gialli e marroni e dei rossi più caldi. L’intensità non è particolarmente alta o accentuata

INVERNO è il tono più presente nella nostra penisola. La palette Inverno ha colori freddi, profondi e brillanti.

Il Pantone Color Institute e i Colori Pantone del 2021

Ogni anno ha il suo colore grazie al Pantone Color Institute, una vera istituzione nel mondo del colore, che tramite il Pantone Color of the Year da oltre 20 anni influenza lo sviluppo dei prodotti e le decisioni sugli acquisti dei più importanti brand internazionali, detta i trend in numerosi settori tra cui moda, arredamento di interni, design industriale, imballaggio dei prodotti e graphic design.

In questo 2021 i colori dell’anno sono due: PANTONE 17-5104 Ultimate Gray e PANTONE 13-0647 Illuminating Yellow.

Sono due colori indipendenti che dimostrano come elementi differenti possano unirsi per supportarsi.
Trasmettono un messaggio di forza e speranza in questo momento ancora incerto.

Ultimate Gray è un grigio dai sottotoni freddi: trasmette solidità e concretezza ed appartiene alla palette Estate.

Illuminating Yellow è un giallo brillante e molto caldo: trasmette ottimismo, speranza e una spiccata vitalità, appartiene alla palette Primavera.

Sono due colori in apparente contrasto secondo la tabella armocromatica ma possono ben bilanciarsi se li si avvicina a livello di tonalità.
Nella teoria del colore tutto è complessità, non ci sono regole rigide tutto è fluido ed adattabile ed è importante ricordare che anche i contrasti creano armonia.
Inoltre con le sue valenze cromatiche i Colori Pantone del 2021 non rispondono solo ad un’esigenza di tendenza e design ma anche ad un bisogno sociale ed emozionale.

Come arredare casa seguendo l’armocromia

Abbiamo detto che l’armocromia nasce per esaltare l’incarnato del viso, ma negli anni i suoi campi d’azione si sono ampliati e possiamo usare il metodo dell’armocromia anche per arredare la nostra casa.

Se per un’analisi armocromatica della persona si parte dal tono e sottotono dell’incarnato, per fare un’analisi della nostra casa i riferimenti saranno i pavimenti e gli infissi: il loro sottotono detterà i colori degli altri elementi d’arredo.

È importante capire che non è necessario ricorrere ad un unico colore per avere un ambiente armonico.
Le varie palette infatti contengono in sé numerosi colori che sono tra loro complementari.
Si può quindi giocare su più tonalità scegliendone magari una o due che siano predominanti ed adattando poi le altre.
L’importante è mantenerle su una stessa intensità.

Possiamo anche giocare con i colori pantone dell’anno per integrarli nel nostro arredamento.
Il grigio infatti è un tono neutro ottimale per abbinare colori più sgargianti.
Possiamo usarlo come base e prendere colori più luminosi da una diversa palette cromatica per creare un arredamento originale ma armonico.

E se proprio non abbiamo le idee chiare può venirci in aiuto il software Adobe Color Wheel con il quale sarà facilissimo creare la propria palette adattando così i colori allo stile del nostro design.

Conclusioni

I colori esprimono un mondo intero e, tramite loro, noi abbiamo la possibilità di esprimere noi stessi.
Con tutti gli strumenti ed i metodi che ruotano attorno al colore non è mai stato così facile usarli al massimo delle loro infinite possibilità in ogni ambito della nostra vita.